Bambini e denti: prima visita e prevenzione

Il bambino dovrebbe effettuare la prima visita dal dentista pediatrico PEDODONZISTA dopo il compimento del primo anno di vita, perché alcuni problemi dentali possono iniziare molto precocemente. Prima si fa la prima visita, meglio è.

Ricordiamo:
PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE e la prevenzione nasce dalla famiglia

Un’abitudine assolutamente scorretta diffusa in passato, ma che ancora oggi capita di sentire, è quella di dolcificare i ciucci dei bambini con nutella, zucchero o miele per tranquillizzarli o tenerli occupati. Un’altra è quella di addormentarli con l’ausilio di un biberon di succo di frutta o latte dolcificato. Tutto ciò causa danni dentali.

È bene sapere che gli zuccheri, dopo 15/20 minuti che si trovano in bocca, vengono trasformati in acidi che aggrediscono lo smalto dei denti e quindi possono procurare carie.
A tal proposito si consiglia ai genitori di prestare molta attenzione alle abitudini alimentari dei bambini introducendo preferibilmente frutta, verdura, cibi equilibrati dal punto di vista nutrizionale ed alimenti ricchi di acido folico e vitamine C e D, importantissime per la formazione e lo sviluppo dei denti.

Si consiglia inoltre di far fare ai propri bambini visite periodiche dal dentista che permetteranno di rilevare precocemente carie, gengiviti o occlusioni dentali errate; tutto questo permetterà una più facile risoluzione dei problemi, sia in termine di cure che di dispendio di tempo e denaro.

Salvo alcune situazioni, che richiedono visite più frequenti per un particolare rischio di carie o un bisogno maggiore di pulizia dentale, si consiglia un check-up dentale, almeno due volte l’anno, sia per adulti che per bambini.

 

SIGILLATURE: COSA SONO

I molari permanenti erompono intorno ai 6 anni del bambino. Questi denti sono particolarmente esposti al rischio di carie, perché sono più difficili da pulire con spazzolino e dentifricio e perché presentano profondi solchi dove viene favorito l’annidamento di batteri, placca e tartaro.
Sarà cura del Pedodonzista consigliare al momento giusto la sigillatura dei denti.

La sigillatura dei denti è una procedura raccomandata per la prevenzione della carie e va eseguita non appena i denti da latte del bambino lasciano il posto a quelli permanenti.
L’intervento consiste nell’applicazione, sulla superficie masticatoria dei molari, di una speciale resina in grado di proteggere lo smalto dentale da eventuali processi cariogeni futuri.
Intervento non doloroso per i bambini e poco costoso.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *