Ipersensibilità dentinale

Ipersensibilità dentinale

ipersensibilita

L’ipersensibilità dentinale si evidenzia quando una zona di dentina esposta è sollecitata da stimoli termici, chimici e meccanici. I sintomi del dolore sono di intensità e durata variabili.
L’ipersensibilità può essere trattata domiciliarmente con l’utilizzo di paste dentifrice, collutori e gel, oppure professionalmente tramite l’applicazione di sostanze direttamente nelle zone interessate o la laser terapia.

Sfruttando l’effetto fototermico del raggio laser si ottiene una fusione superficiale della componente proteica della dentina con conseguente chiusura fisica dei tubuli dentinali. Il risultato è più efficace e duraturo rispetto ai metodi tradizionali che prevedono l’applicazione di vernici e lacche.