Cosa sono le sigillature e perché vanno fatte?

La sigillatura dei denti è una procedura che aiuta a prevenire la formazione di carie.

L’intervento consiste nell’applicazione, sulla superficie masticatoria dei molari, di una speciale resina in grado di proteggere lo smalto dentale da eventuali processi cariogeni futuri e si esegue, solitamente, non appena i denti da latte lasciano il posto a quelli permanenti.

La sigillatura dei denti è consigliata, in particolare, per prevenire lo sviluppo di processi cariogeni nei molari, infatti questi denti sono più esposti al rischio di carie dato che presentano profondi solchi, al cui interno la placca e i batteri possono facilmente annidarsi e creare danno.
La sigillatura dei molari (permanenti) per i bambini è una garanzia per la salute dei loro denti.

A nessuno di noi piace sottoporsi ad un’otturazione… quindi oltre alla normale igiene dentale quotidiana ed alla periodica detartrasi (pulizia dentale) professionale, un modo per prevenire le carie (dunque fuggire all’otturazione) esiste, ed è proprio la sigillatura dei denti.

In realtà la sigillatura è un intervento veloce, completamente indolore ed estremamente vantaggioso. Ricordiamo ai nostri pazienti che i molari permanenti erompono intorno ai 6 anni pertanto, sarebbe inutile ed infruttuoso eseguire una sigillatura nei molari decidui (denti da latte). Questi denti sono particolarmente esposti al rischio di carie, perché difficili da detergere accuratamente con spazzolino e dentifricio.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *